Curvy: non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace!


"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace!" potrebbe essere questo il motto delle Curvy che Ashley Graham rassicura nei loro momenti fragili.

Negli ultimi anni il mondo della moda ha subito un drastico cambiamento, di fatti, sempre di più il fenomeno "Curvy" si inserisce e si mescola perfettamente nel fashion. 

Quando una persona si può definire Curvy? Indubbiamente, se si supera taglia 46 e si mantengono ben proporzionate le proprie curve, appunto, ci si può considerare curvy, ma il concetto si espande anche a livello umano e idealistico.
Certamente il "fenomeno Curvy" ha giovato ai portafogli dei brand che per primi hanno utilizzato questa ""strategia"" di stravolgere il concetto in se di sfilata o passerella e quindi di acquisire maggiore visibilità e pubblicità durante le proprie presentazioni su quest'ultime. Ma non tutto il male viene per nuocere, infatti questa "trovata pubblicitaria", se così si può definire, ha anche aiutato a ridurre fenomeni importati quali l'anoressia (vedi il caso di Kate Dillon) e i complessi con cui tutti i soggetti over size si scontrano quotidianamente.


Un post condiviso da A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) in data:


Al giorno d'oggi una delle più importanti top model sostenitrici e rappresentati della categoria Curvy è Ashley Grrahm (@theashleygrahm) che, oltre ad essere stata la prima modella Curvy a posare per la cover della rivista Maxim, ha anche partecipato al venticinquesimo anniversario di Urban Art Partnership dove ha promosso la bellezza come un concetto di semplice bellezza, appunto, senza nessuna taglia né canone prestabilito.

Un post condiviso da A S H L E Y G R A H A M (@theashleygraham) in data:

La Graham ha poi successivamente risposto a tutte le sue fan, che quotidianamente le inviano dei messaggi sui suoi social media esprimendo le loro paure, le loro angosce e le difficoltà del convivere con il proprio corpo, dicendo che conosce bene la sensazione di inadeguatezza che ancora oggi, nonostante la sua fama, la perseguita e svela uno dei suoi segreti, cioè quello di guardarsi allo specchio e ripetersi: "sei coraggiosa, sei brillante, sei bellissima!".

La top model crede che questo pensiero possa influire positivamente, diminuendo ed eliminando ogni forma di pregiudizio, sulle nuove generazioni e io concordo pienamente con lei!

E tu? Reputi giusto il pensiero di Ashley? Fammelo sapere commentando qui sotto e condividendo sui tuoi social questo post!








Commenti

  1. E' una grande! Mi piace il suo messaggio, lo condivido in pieno!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
  2. Lo apprezzo davvero tanto.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale
    Indiansavage.com

    RispondiElimina
  3. W le curve!!! Una grande! E grande tu che hai realizzato questo articolo!
    Noi italiane, dal fisico tipicamente mediterraneo, dobbiamo portare in alto queste caratteristiche fisiche !!!
    Nicoletta
    http://lavieestbellebynicoletta.altervista.org/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono pienamente d'accordo ! :*
      xoxoù

      Elimina
  4. Sono totalmente d'accordo...magre o in carne sono solo etichette stupide....l'importante è piacersi e stare bene con il proprio corpo!Un abbraccio
    Sophia
    www.sophiasfashiondiary.com

    RispondiElimina
  5. Giuste osservazioni, sono d'accordo col tuo pensiero. E te lo dice una che non rientra in nessuna categoria perché sono troppo grassa per essere definita magra ma troppo magra per rientrare nelle curvy. Però non me ne frega assolutamente niente e sto bene come sono. A chi non piaccio può benissimo cliccare o guardare oltre. ;)
    Bacio e buon inizio settimana! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È questo l'attecciamento giusto! :)
      xoxo

      Elimina
  6. A me sembra un ragionamento perfetto!
    Lei d'altra parte è innegabilmente bellissima, ed è l'esempio di come ogni taglia e forma possa esser valorizzata! :D
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. lei è fantastica!! ed è l'esempio pratico di come la bellezza non c'entri nulla con la taglia!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  8. concordo con le tue parole :) baci

    RispondiElimina
  9. Certo, bisogna prima di tutto piacersi, noi siamo unici!
    Un abbraccio!

    TruccatiConEva

    RispondiElimina

Posta un commento

Fammi sapere che ti passa per la mente...

Post più popolari